Incontri animali, ATTO 2^: la nuova mostra

Incontri animali, ATTO 2^: la nuova mostra

Mostra artistica per celebrare la Biodiversità dell'Altopiano dei 7 Comuni Dall'8 dicembre 2023 al 2 aprile 2024

Esposizione di illustrazioni naturalistiche a cura di Valentina Vecchiato
Fotografie naturalistiche a cura di Roberto Costa

La mostra sarà visitabile durante gli orari di apertura del museo e su prenotazione.

Il Tema

La mostra vuole rappresentare la fauna pregiata delle nostre Alpi, permettendo al visitatore di assaporare parte della biodiversità animale e floreale che vive in Altopiano sin dai tempi più antichi.
Lo scopo quindi è quello di far conoscere la fauna locale cercando di trasmettere i valori del rispetto e della loro tutela. 
Saranno inoltre disponibili dei giochi che permetteranno ai partecipanti di imparare a riconoscere le diverse specie e comprendere le relazioni con l’ambiente che le caratterizzano.

Opere

Nell’ambito della mostra sono esposte delle illustrazioni naturalsitiche di Valentina Vecchiato e delle fotografie naturalistiche di Roberto Costa.

 

Roberto Costa

Roberto Costa di ogni prato, di ogni bosco, di ogni anfratto dell’Altipiano conosce i segreti, perché lì c’è stato di notte e di giorno, col sole e con la pioggia.
Lì ha scattato migliaia di foto. Lunghe attese per cogliere il momento, l’attimo, la luce giusta. Sempre da solo.
Spiando con il corpo supino sulla neve, mimetizzato tra gli arbusti.
Ascoltando se stesso e la natura. Per ore, per giorni, per anni.
Roberto degli animali e degli uccelli dell’altipiano ne conosce ogni specie, ogni spostamento.
Dove si radunano, dove si nutrono, dove crescono.
Ogni suo scatto è ammirazione per loro. Quarant’anni di foto. Racconta l’altipiano. Racconta la vita.
La vita della natura che diventa la sua vita, ricordandoci che è anche la nostra vita.
Per questo va protetta.

 

R

Roberto Costa

Roberto Costa di ogni prato, di ogni bosco, di ogni anfratto dell’Altipiano conosce i segreti, perché lì c’è stato di notte e di giorno, col sole e con la pioggia. Lì ha scattato migliaia di foto. Lunghe attese per cogliere il momento, l’attimo, la luce giusta. Sempre da solo. Spiando con il corpo supino sulla neve, mimetizzato tra gli arbusti. Ascoltando se stesso e la natura. Per ore, per giorni, per anni.

Testo redatto da Asiago.it, per saperne di più su questa ed altre notizie o sull'Altopiano visitate il Portale Asiago.it

Roberto degli animali e degli uccelli dell’altipiano ne conosce ogni specie, ogni spostamento. Dove si radunano, dove si nutrono, dove crescono. Ogni suo scatto è ammirazione per loro. Quarant’anni di foto. Racconta l’altipiano. Racconta la vita. La vita della natura che diventa la sua vita, ricordandoci che è anche la nostra vita. Per questo va protetta.

Fonte: Asiago.it, per informazioni aggiornate su questo testo o notizia visitate l'Altipiano delle Meraviglie - Documentario sull'Altopiano di Asiago con testi di Mario Rigoni Stern e foto di Roberto Costa. Voce di Elda Olivieri

Roberto Costa

Roberto Costa di ogni prato, di ogni bosco, di ogni anfratto dell’Altipiano conosce i segreti, perché lì c’è stato di notte e di giorno, col sole e con la pioggia. Lì ha scattato migliaia di foto. Lunghe attese per cogliere il momento, l’attimo, la luce giusta. Sempre da solo. Spiando con il corpo supino sulla neve, mimetizzato tra gli arbusti. Ascoltando se stesso e la natura. Per ore, per giorni, per anni.

Testo redatto da Asiago.it, per saperne di più su questa ed altre notizie o sull'Altopiano visitate il Portale Asiago.it

Roberto degli animali e degli uccelli dell’altipiano ne conosce ogni specie, ogni spostamento. Dove si radunano, dove si nutrono, dove crescono. Ogni suo scatto è ammirazione per loro. Quarant’anni di foto. Racconta l’altipiano. Racconta la vita. La vita della natura che diventa la sua vita, ricordandoci che è anche la nostra vita. Per questo va protetta.

Fonte: Asiago.it, per informazioni aggiornate su questo testo o notizia visitate l'Altipiano delle Meraviglie - Documentario sull'Altopiano di Asiago con testi di Mario Rigoni Stern e foto di Roberto Costa. Voce di Elda Olivieri

Roberto Costa

Roberto Costa di ogni prato, di ogni bosco, di ogni anfratto dell’Altipiano conosce i segreti, perché lì c’è stato di notte e di giorno, col sole e con la pioggia. Lì ha scattato migliaia di foto. Lunghe attese per cogliere il momento, l’attimo, la luce giusta. Sempre da solo. Spiando con il corpo supino sulla neve, mimetizzato tra gli arbusti. Ascoltando se stesso e la natura. Per ore, per giorni, per anni.

Testo redatto da Asiago.it, per saperne di più su questa ed altre notizie o sull'Altopiano visitate il Portale Asiago.it

Roberto degli animali e degli uccelli dell’altipiano ne conosce ogni specie, ogni spostamento. Dove si radunano, dove si nutrono, dove crescono. Ogni suo scatto è ammirazione per loro. Quarant’anni di foto. Racconta l’altipiano. Racconta la vita. La vita della natura che diventa la sua vita, ricordandoci che è anche la nostra vita. Per questo va protetta.

Fonte: Asiago.it, per informazioni aggiornate su questo testo o notizia visitate l'Altipiano delle Meraviglie - Documentario sull'Altopiano di Asiago con testi di Mario Rigoni Stern e foto di Roberto Costa. Voce di Elda Olivieri